Promozioni

 

Partners link



 

   
 

Newsletter

DISCIPLINA DELLE RELAZIONI COMMERCIALI IN MATERIA DI PRODOTTI AGROALIMENTARI

foto

Carissimi,
il 24 ottobre scorso sono entrate in vigore le disposizioni dell’art.62 del DL 24/1/12 recanti disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività, come convertito in legge dalla L.24 marzo 2012 N.27.
Ai sensi di questa legge vengono stabiliti due adempimenti fondamentali riguardanti le imprese del settore alimentare:
a) Stipula del contratto per le transazioni commerciali agroalimentari.
b) Tempi di pagamento.

Per il punto a, la fattura è equiparata ad un contratto: l’unica modifica che troverete sarà una piccola dicitura finale, indicante la ricezione della suddetta legge.
Per il punto b invece, la legge stabilisce che i tempi di pagamento non dovranno essere superiori al termine di 60gg, con decorrenza dall’ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura: la mancata osservanza dei tempi produrrà in automatico l’emissione di interessi di mora e pesanti sanzioni pecuniarie.

Pertanto, tutti i ns. clienti aventi tempi di pagamento superiori, saranno convertiti ai richiesti 60 gg. fine mese.

La legge stabilisce inoltre che come prova di ricezione della fattura, oltre alla firma al momento della ricezione della merce, sia utilizzabile solo la posta elettronica certificata (PEC): vi invitiamo quindi a compilare il modulo sotto indicato, con la vostra PEC (che ricordiamo essere obbligatoria per tutte le aziende) ed inviarlo a info@equosolidale.it


In allegato anche la spiegazione integrale delle legge 24 marzo 2012 N.27.


Rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Saluti
Baum Soc.Coop.

Archivio news

 

Sede legale: via Ariosto, 18 - 44121 Ferrara Sede operativa: via Marconi, 10 - 44122 Ferrara tel/fax +39 0532 56112 cell +39 345 2578758 - info@equosolidale.it